logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2017/2018
Scuola Scuola di Architettura Urbanistica Ingegneria delle Costruzioni
Insegnamento 093789 - VALUTAZIONE ECONOMICA DEI PROGETTI
Docente Carbonara Sebastiano
Cfu 4.00 Tipo insegnamento Monodisciplinare

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Nome Sezione Insegnamento
Arc - Urb - Cost (Mag.)(ord. 270) - MI (1017) ARCHITETTURA - ARCHITETTURA DELLE COSTRUZIONICOSAZZZZ093789 - VALUTAZIONE ECONOMICA DEI PROGETTI

Programma dettagliato e risultati di apprendimento attesi

Finalità del Corso

L’obiettivo del Corso è quello di fornire gli strumenti metodologico-procedurali utili per affrontare i molteplici quesiti valutativi che caratterizzano la pratica professionale dell’architetto, sia essa esercitata nel settore pubblico che in quello privato. Dopo la preliminare disamina dei concetti di base di carattere economico e delle necessarie nozioni di calcolo finanziario, il Corso tratta delle stime inerenti i beni di natura privata, per giungere alla definizione dei quadri procedurali relativi alla trasformazione dei beni in conseguenza di determinati interventi di progettazione e pianificazione alla scala urbana e territoriale.

 

Organizzazione del corso

Il corso è organizzato in lezioni ex-cathedra ed esercitazioni che consistono nella simulazione di casi di stima. Gli argomenti trattati riguardano:

- Profilo storico della disciplina estimativa.

- Principali tematiche economiche di interesse estimativo

- Strumenti matematici per l'Estimo

- Contesti di stima

- Teoria estimativa

- Procedure di valutazione dei beni privati

- Stime di interesse legale e regime dei suoli

- Procedure di valutazione dei piani e dei progetti

- Valutazioni ambientali

 

Risultati d'apprendimento previsti

Conoscenza dei fondamenti teorici ai quali ispirare l’agire estimativo; conoscenza delle procedure e delle tecniche di valutazione; acquisizione del lessico disciplinare; capacità di lettura dei mercati immobiliari, verifica della fattibilità economico-finanziaria dei progetti

 

Modalità d’esame

L'esame consiste in una prova orale riguardante i temi trattati a lezione.


Note Sulla Modalità di valutazione
 

Bibliografia
Risorsa bibliografica obbligatoriaGrillenzoni M., Grittani G., ESTIMO, teoria, procedure di valutazione e casi applicativi, Editore: Calderini, Bologna, Anno edizione: 1994, ISBN: 9788870197679
Risorsa bibliografica obbligatoriaCarbonara S., Torre C.M., (a cura di), Urbanistica e perequazione - Regime dei suoli, land value recapture e compensazione nei piani, Editore: Franco Angeli, Anno edizione: 2012, ISBN: 9788820408534
Risorsa bibliografica obbligatoriaPrizzon F., Gli investimenti immobiliari. Analisi di mercato e valutazione economico- finanziaria degli interventi, Editore: Celid, Torino, Anno edizione: 1999, ISBN: 88-7661-225-4
Risorsa bibliografica obbligatoriaRoscelli R. (a cura di), Manuale di Estimo. Valutazioni economiche ed esercizio della professione, Editore: UTET, Anno edizione: 2014, ISBN: 9788860084293
Risorsa bibliografica obbligatoriaKatz M.L., Rosen H.S., Microeconomia, Editore: McGraw Hill, Anno edizione: 2015, ISBN: 9788838615238

Software utilizzato
Nessun software richiesto

Mix Forme Didattiche
Tipo Forma Didattica Ore didattiche
lezione
30.0
esercitazione
20.0
laboratorio informatico
0.0
laboratorio sperimentale
0.0
progetto
0.0
laboratorio di progetto
0.0

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano
schedaincarico v. 1.7.2 / 1.7.2
Area Servizi ICT
18/08/2022