logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2016/2017
Scuola Scuola di Architettura Urbanistica Ingegneria delle Costruzioni
Insegnamento 081626 - COSTRUZIONI IN CEMENTO ARMATO
Cfu 4.00 Tipo insegnamento Monodisciplinare
Docente Acito Maurizio

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Nome Sezione Insegnamento
Arc - Urb - Cost (Mag.)(ord. 270) - MI (1017) ARCHITETTURA - ARCHITETTURA DELLE COSTRUZIONI***AZZZZ081626 - COSTRUZIONI IN CEMENTO ARMATO
Arc - Urb - Cost (Mag.)(ord. 270) - MI (1018) ARCHITETTURA - PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA***AZZZZ081626 - COSTRUZIONI IN CEMENTO ARMATO
Arc - Urb - Cost (Mag.)(ord. 270) - MI (1136) ARCHITETTURA***AZZZZ081626 - COSTRUZIONI IN CEMENTO ARMATO

Programma dettagliato e risultati di apprendimento attesi

Il corso si propone di fornire gli strumenti per comprendere gli aspetti strutturali e costruttivi delle parti strutturali delle costruzioni in calcestruzzo armato. L’approccio proposto muove dal rapporto fra l’evoluzione della tecnica costruttiva e l’evoluzione delle conoscenze teorico-scientifiche a supporto del progetto di stutture in calcestruzzo armato. Allo scopo saranno proposti e discussi, dal punto di vista statico-tecnico, dei casi esemplari che hanno segnato la storia dell’Architettura e dell’Ingegneria sia per l’avanzamento teorico-scientifico e tecnico costruttivo sia per il loro elevato valore formale del rapporto forma-struttura.

CONTENUTI
Misura della sicurezza e di sostenibilità economica-ambientale
Misura dell’affidabilità strutturale: metodi deterministici e metodi probabilistici.Cenni sui problemi di durabilità delle strutture in cemento armato. Cenni sulla valutazione della sostenibilità economica (analisi di LCC) e della sostenibilità e ambientale delle costruzioni in calcestruzzo armato (c.a.).
Calcestruzzo armato e il calcestruzzo armato precompresso
Cenni storici sull’evoluzione della tecnica e delle conoscenze teoriche-scientifiche. Proprietà del calcestruzzo. Cenni di ritiro e viscosità. Tipologie e proprietà delle armature metalliche. Modelli di comportamento mono-assiale del calcestruzzo e dell’acciaio delle armature. Richiami dei meccanismi di funzionamento del calcestruzzo armato(c.a.). Concetto di aderenza e di lunghezza di ancoraggio. Il principio di omogeneizzazione. Approccio classico e approccio moderno al progetto di sezioni soggette ad azione assiale, a flessione e presso-flessione retta, a taglio e a torsione. Cenni sul progetto e verifica di travi in calcestruzzo armato precompresso (c.a.p.).

Concezione strutturale di strutture in c.a. e in c.a.p.
Le travi di grandi luci: La trave canale, la trave scatolare mono/multi-cellulare di ponti, la trave parete, la trave Vierendeel. Le strutture ad arco di grandi luci: gli archi scatolari mono/multi-cellulare dei ponti. Le strutture di superficie piana in c.a. di grandi luci: piastre rettangolari e circolari semplici e nervate. Le strutture di superficie curve di grandi luci: volte, cupole, paraboloidi parabolici, paraboloidi iperbolici.

 

 


Note Sulla Modalità di valutazione

Colloquio orale e Valutazioni in itinere.


Bibliografia
Risorsa bibliografica facoltativaMigliacci Antonio, Nozioni per il progetto delle strutture in architettura, Editore: Cea, Anno edizione: 2011
Risorsa bibliografica obbligatoriaMario Salvadori, Perche' gli edifici stanno in piedi, Editore: Bompiani
Risorsa bibliografica obbligatoriaNilson A. H., Darwin D., Dolan C. W, Design of Concrete Structures, Editore: McGraw-Hill, Anno edizione: 2009
Risorsa bibliografica obbligatoriaE. Torroja, La Concezione Strutturale, Editore: Citta' Studi Edizioni, Anno edizione: 2002

Software utilizzato
Nessun software richiesto

Mix Forme Didattiche
Tipo Forma Didattica Ore didattiche
lezione
35.0
esercitazione
15.0
laboratorio informatico
0.0
laboratorio sperimentale
0.0
progetto
0.0
laboratorio di progetto
0.0

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano
Disponibilità di materiale didattico/slides in lingua inglese
Disponibilità di libri di testo/bibliografia in lingua inglese
schedaincarico v. 1.9.1 / 1.9.1
Area Servizi ICT
25/04/2024