logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2016/2017
Scuola Scuola di Architettura Urbanistica Ingegneria delle Costruzioni
Insegnamento 096705 - ESTIMO
Docente Oppio Alessandra
Cfu 4.00 Tipo insegnamento Monodisciplinare

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Nome Sezione Insegnamento
Arc - Urb - Cost (Mag.)(ord. 270) - MI (1136) ARCHITETTURAA12AZZZZ096705 - ESTIMO

Programma dettagliato e risultati di apprendimento attesi

Obiettivo dell’insegnamento di Estimo è fornire i principali contenuti scientifico-disciplinari della teorica estimativa, con l’esposizione dei modelli e delle tecniche più evolute sia nell’ambito della valutazione monetaria che non-monetaria di beni, progetti e risorse. In particolare, il corso si sofferma sull’assiomatizzazione della teoria estimativa: postulati, criteri (valore di mercato, valore di costo, valore complementare, valore di trasformazione, valore di surrogazione) e procedimenti diretti e indiretti di stima. All’interno di una più generale riflessione sulla qualità tecnica, organizzativa e funzionale dei sistemi edilizi e territoriali, è previsto inoltre un approfondimento delle seguenti tematiche: analisi del mercato immobiliare e studio dei fattori di rischio, forme di due diligence e relative modalità di svolgimento, valutazione tecnica ed economica dei patrimoni immobiliari, principi e metodi della valorizzazione immobiliare, identificazione del progetto e generazione delle alternative con particolare riguardo al tema della verifica della fattibilità  ambientale,  economica e sociale dei progetti.

Più nello specifico il corso prevede le seguenti modalità didattiche:

1_ lezioni teoriche, nell'ambito delle quali saranno illustrati gli aspetti teorici indispensabili per lo svolgimento dell’esercitazione (vedi punto 2);

2_ esercitazione sulla valutazione della fattibilità dei progetti di sviluppo urbano, con una particolare attenzione alla sostenibilità economico-finanziaria;

3_svolgimento guidato di un caso di stima del Valore di mercato di un bene immobile.

 

I risultati di apprendimento attesi sono i seguenti:

  • capacità di comprendere vantaggi e limiti delle diverse metodologie di valutazione illustrate durante il corso;
  • capacità di selezionare e applicare diverse metodologie in modo adeguato rispetto a diverse istanze di valutazione;
  • capacità di discutere i risultati del processo di valutazione sviluppato nell'ambito dell'esercitazione;
  • capacità di redigere un rapporto di valutazione.

Note Sulla Modalità di valutazione

Le modalità di verifica del raggiungimento dei risultati di apprendimento attesi consistono in:

  • una relazione tecnica, preferibilmente di gruppo, riguardante l'esercitazione svolta durante il corso;
  • una prova scritta con domande aperte e domande a risposta multipla.

 


Bibliografia
Risorsa bibliografica obbligatoriaForte C., Elementi di estimo urbano, Editore: Etas Kompass, Anno edizione: 1968
Risorsa bibliografica obbligatoriaAAVV, Standard europei di valutazione immobiliare, Editore: FrancoAngeli Milano, Anno edizione: 2008
Risorsa bibliografica obbligatoriaMattia S., Carattere dei beni immobili e scelte di investimento, Anno edizione: 1998
Note:

disponibile sul sito BEEP del corso

Risorsa bibliografica obbligatoriaLinee Guida UE Analisi Costi Benefici dei porgetti di investimento http://ec.europa.eu/regional_policy/sources/docgener/guides/cost/guide02_it.pdf

Software utilizzato
Nessun software richiesto

Mix Forme Didattiche
Tipo Forma Didattica Ore didattiche
lezione
19.0
esercitazione
23.0
laboratorio informatico
0.0
laboratorio sperimentale
0.0
progetto
0.0
laboratorio di progetto
0.0

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano
Disponibilità di materiale didattico/slides in lingua inglese
Possibilità di sostenere l'esame in lingua inglese
schedaincarico v. 1.7.2 / 1.7.2
Area Servizi ICT
05/07/2022