logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2016/2017
Scuola Scuola di Ingegneria Civile, Ambientale e Territoriale
Insegnamento 094803 - STRUCTURAL REHABILITATION
Docente Ronca Paola
Cfu 6.00 Tipo insegnamento Monodisciplinare

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Insegnamento
Ing - Civ (Mag.)(ord. 270) - MI (488) INGEGNERIA CIVILE - CIVIL ENGINEERING*AZZZZ094803 - STRUCTURAL REHABILITATION

Programma dettagliato e risultati di apprendimento attesi

The Course is divided in the 3 parts, essential for the correct approach to the analytical and design phases of restoration, rehabilitation, retrofitting of structures in existing buildings, either belonging to the historical-monumental categories, subjected to special architectonical restrictions, either belonging to peculiar and outstanding buildings and infrastructures of the so called “Modern Architectures”, i.e. the XX century construction.

Part 1 : mechanical properties and related structural capacity and performance of the traditional material, i.e. masonry and wood; diagnostic tools for the in situ assessment of the material and structural degradation and actual remaining performance, with reference to significant building . Reference to investigation methods for steel and reinforced concrete are also provided. Critical approach to the implementation of each test and its reliability in different situation , as well as the interpretation of the results are underlying

Part 2 : Critical lecture on existing provisions and application for the assessment of structural capacity, by means of numerical analysis methods to state the safe coefficients, is developed, with the illustration even on some real case history; particular attention is given for seismic provision and conservation of architectonic heritage.

Part 3 : laboratory test methods on material samples and structural prototypes, even full-scale , are illustrated, by attending also real test; capacity of comparison between the theoretical/numerical results of the building static behavior with the test performed and the real data relived will be developed

 

Case studies for the assessment, according to national and international codes, of significant historic masonry buildings (churches, hold castles, public palaces) , infrastructures (Reinforced Concrete and prestressed Concrete bridges) , significant architectures of the Modern Heritage ( for instance “grattacieloPirelli” designed by arch. Giò Ponti, “Torre Velasca” designed by BBPR Studio) are illustrated.

 

Lectures notes (in English) are provided by the teacher

The final exam requests to complete an assigned homework and a written test in the classroom .

 Il corso si articola nelle tre parti essenziali del corretto approccio per l’analisi e il progetto di restauro, riabilitazione, adeguamento e consolidamento delle strutture di edifici esistenti, sia inquadrabili nella categoria storico-monumentale con vincoli storico-architettonici, sia nella categoria del moderno, cioe’ edifici civili/industriali del ‘900.  Parte 1 :proprieta’ meccaniche ed efficacia strutturale dei materiali della tradizione storica, legno e muratura ; indagini diagnostiche sul degrado dei materiali costituenti gli elementi strutturali : metodi di indagini sui calcestruzzi, gli acciai, la muratura, il legno; analisi critica delle prove in situ e in laboratorio, con i riferimenti alle normative nazionali ed europee. Verifiche strutturali di efficacia statica residua. Parte 2 : indagini diagnostiche su danneggiamenti e patologie strutturali, anche con visite guidate. Modelli analitici per la determinazione delle capacita’ statiche attuali; modelli di calcolo per la richiesta della sicurezza statico-strutturale  Parte 3 : metodi sperimentali su protitipi e analitici di progetto e di verifica di efficacia degli interventi strutturali  Un ciclo di lezioni ed esercitazioni applicative viene inoltre dedicato al comportamento delle strutture in muratura in zona sismica. Vengono presentati casi reali di infrastrutture esistenti (viadotti in c.a. e c.a.p.) per l’asseverazione di conformita’e adeguamento secondo la nuova normativa sismica. Nell’ambito degli edifici del “moderno”, vengono illustrati gli studi e gli interventi eseguiti per:    Grattacielo Pirelli – Milano      Torre Velasca - Milano  Le modalità di verifica consistono in un elaborato assegnato, dopo illustrazione dei metodi da implementare, all’inizio di Maggio, che dovra’ essere consegnato almeno 3 giorni prima dell’appello d’esame. L’esame consiste in una prova scritta, assegnata il giorno stesso dell’esame.


Note Sulla Modalità di valutazione
 

Bibliografia

Software utilizzato
Nessun software richiesto

Mix Forme Didattiche
Tipo Forma Didattica Ore didattiche
lezione
36.0
esercitazione
16.0
laboratorio informatico
0.0
laboratorio sperimentale
12.0
progetto
0.0
laboratorio di progetto
0.0

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Inglese
Disponibilità di materiale didattico/slides in lingua inglese
Disponibilità di libri di testo/bibliografia in lingua inglese
Possibilità di sostenere l'esame in lingua inglese
Disponibilità di supporto didattico in lingua inglese

Note Docente
schedaincarico v. 1.7.2 / 1.7.2
Area Servizi ICT
03/10/2022