logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2016/2017
Scuola Scuola di Ingegneria Industriale e dell'Informazione
Insegnamento 072363 - GESTIONE DEI SISTEMI LOGISTICI E PRODUTTIVI
Docente Tumino Angela
Cfu 10.00 Tipo insegnamento Monodisciplinare

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Insegnamento
Ing Ind - Inf (1 liv.)(ord. 270) - CR (368) INGEGNERIA GESTIONALE*AZZZZ072363 - GESTIONE DEI SISTEMI LOGISTICI E PRODUTTIVI

Programma dettagliato e risultati di apprendimento attesi

 

Obiettivi

Obiettivo del corso è fornire agli allievi le conoscenze di base ed i supporti metodologico-applicativi per l’analisi e l’organizzazione dei sistemi logistico-produttivi. Dopo avere delineato il quadro delle caratteristiche base e delle tendenze di evoluzione di sistemi in esame, vengono approfondite le seguenti tematiche:  analisi e misura delle prestazioni aziendali, sia interne che esterne (servizio al cliente); previsione della domanda commerciale; gestione delle scorte (nel processo produttivo e dei prodotti finiti); distribuzione delle merci ai punti vendita/ai clienti finali;  programmazione e controllo della produzione.

Programma delle lezioni e delle esercitazioni

1) Supply chain management: approvvigionamenti, produzione, distribuzione; tipologie e classificazione dei sistemi produttivi e distributivi.

2) Servizio al cliente la misura delle prestazioni esterne del sistema distributivo; la misura delle prestazioni interne del sistema produttivo.

3) Previsione della domanda di prodotti finiti: le tecniche base di previsione della domanda (smorzamento esponenziale, modello di Holt-Winters).

4) Gestione delle scorte: tipologie di scorte (di ciclo, di sicurezza, in transito, etc.); le tecniche base di riordino; i costi delle scorte e della rottura di scorta.

5) Aspetti base di gestione della produzione: programmazione aggregata; Master Production Schedule (MPS); Materials Resource Planning (MRP); approvvigionamenti di materie prime e componenti.

6) Tendenze ed innovazioni nella gestione dei sistemi logistici e produttivi.

Le lezioni verranno integrate da esercitazioni a carattere applicativo, allo scopo di dare concretezza agli argomenti esposti e sviluppare la preparazione degli allievi ad affrontare e risolvere problemi di tipo numerico-quantitativo.


Note Sulla Modalità di valutazione

L'esame finale consta di uno scritto (sostituibile con le prove in itinere) e un orale su tutti gli argomenti del corso. Esame scritto e orale vanno sostenuti nel medesimo appello.

Le prove in itinere sono facoltative e sostituiscono lo scritto dell'esame finale. Avendo superato le prove in itinere si può sostenere l'orale in qualsiasi appello (previa iscrizione).


Bibliografia
Risorsa bibliografica facoltativaChase, Jacobs, Aquilano, Grando, Sianesi, Operations management nella produzione e nei servizi, Editore: McGraw-Hill, Anno edizione: 2004
Risorsa bibliografica facoltativaAndrea Sianesi, La gestione del sistema di produzione , Editore: ETAS, Anno edizione: 2011
Risorsa bibliografica facoltativaPero, Rossi, Esercizi di Gestione dei sistemi di produzione, Editore: CUSL, Anno edizione: 2010
Risorsa bibliografica facoltativaRuggeri, Perego, Esercitazioni e Temi d'esame di Logistica industriale, Editore: CUSL
Risorsa bibliografica facoltativaDallari, Marchet, Casi applicativi di logistica industriale, Editore: CUSL

Software utilizzato
Nessun software richiesto

Mix Forme Didattiche
Tipo Forma Didattica Ore didattiche
lezione
60.0
esercitazione
40.0
laboratorio informatico
0.0
laboratorio sperimentale
0.0
progetto
0.0
laboratorio di progetto
0.0

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano
Possibilità di sostenere l'esame in lingua inglese
Disponibilità di supporto didattico in lingua inglese
schedaincarico v. 1.6.8 / 1.6.8
Area Servizi ICT
18/09/2021