logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2014/2015
Scuola Scuola di Architettura e Società
Insegnamento 082326 - LABORATORIO DI URBANISTICA
Docente Brignoli Massimo Maria , Gaglio Vincenzo
Cfu 12.00 Tipo insegnamento Laboratorio

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Nome Sezione Insegnamento
Arc - Urb - Cost (1 liv.)(ord. 270) - MI (1145) SCIENZE DELL'ARCHITETTURASCAAZZZZA082326 - LABORATORIO DI URBANISTICA

Programma dettagliato e risultati di apprendimento attesi

Obiettivi formativi

Il laboratorio si propone di fornire allo studente gli strumenti necessari per affrontare consapevolmente i temi del progetto urbano e di paesaggio, assumendo come riferimento l’obiettivo di “fare città”.

 

Contenuti dell’insegnamento

Verranno trattate le questioni cruciali che oggi investono il tema del disegno urbano in ambito locale ed europeo attraverso una lettura critica e diacronica degli esempi più significativi del passato e della contemporaneità.

Particolare attenzione verrà rivolta a quelle esperienze che hanno prodotto degli organismi urbani vitali, sostenibili, sicuri, belli e accoglienti, in grado di trovare delle relazioni significative intrinseche, con l’ambito urbano più esteso e con la metropoli.

In questo senso un ruolo determinante verrà assegnato allo studio della prossemica degli edifici e al loro rapporto con lo spazio aperto e con le funzioni vitalizzanti, perseguendo parallelamente la ricerca di un corretto e più bilanciato rapporto tra gli spazi per l’abitare e le infrastrutture per la mobilità, pubblica e privata.

 

Il campo di indagine e i prodotti attesi

L’esercitazione analitico-progettuale verte su uno degli ambiti di trasformazione urbana milanese, e in particolare sull’ex Piazza d’Armi (Caserma Santa Barbara) di Via Forze Armate. Lo studente sarà chiamato, individualmente o in gruppo, a formulare una proposta di disegno urbano che tenga conto delle relazioni dell’area con l’intero organismo metropolitano (1:20.000 / 1:5.000) e che si spinga fino a una verifica architettonica dei corpi di fabbrica (1:500).

 

Struttura didattica

Il laboratorio è strutturato su una serie di lezioni ex-cathedra e di esercitazioni pratiche, analitiche e progettuali. Sono previste delle attività seminariali e delle discussioni collettive dei progetti sviluppati dai singoli gruppi. La frequenza è obbligatoria.

Nota: le indicazioni bibliografiche che seguono potranno essere integrate durante le lezioni.


Note Sulla Modalità di valutazione

Modalità di valutazione.

L’esame finale consiste in un colloquio sugli elaborati dell’esercitazione analitico-progettuale prodotta dallo studente e sui contenuti bibliografici e delle lezioni. Sono previste delle valutazioni in itinere di elaborati analitico-interpretativi che verranno considerate ai fini del voto finale.


Bibliografia
Risorsa bibliografica obbligatoriaAA.VV., Urban Design Compendium, voll. 1 & 2, Editore: English Partnership, London, Anno edizione: 2007
Risorsa bibliografica obbligatoriaG. Consonni, La bellezza civile. Splendore e crisi della città, Editore: Maggioli, Anno edizione: 2013
Risorsa bibliografica obbligatoriaG. Cullen, Townscape, Editore: Architectural Press, Anno edizione: 1961
Risorsa bibliografica obbligatoriaV. Gaglio, Paleotecniche, neotecniche, architettura e città, Editore: Clup, Anno edizione: 2004
Risorsa bibliografica obbligatoriaV. Gaglio, Commercio e progetto urbano, Editore: Clup, Anno edizione: 2007
Risorsa bibliografica obbligatoriaV. Gaglio, Fenomenologia del cohousing. Dalla logica antiurbana a possibile risorsa per fare città, Editore: Araba Fenice, Anno edizione: 2012
Note:

in "Casa e Città, QA 24, Araba Fenice, Boves (CN) 2012, pp.192-197.

Risorsa bibliografica obbligatoriaV. Gaglio, Camera con vista. Lo spazio aperto come elemento determinante della qualità dell'abitare, Editore: Quodilbet Studio, Anno edizione: 2011
Note:

in "Abitare la Densità. La città delle cooperative di abitanti"

Risorsa bibliografica obbligatoriaV. Gaglio, Riqualificare con il commercio, Editore: Dedalo, Anno edizione: 2007, Fascicolo: ¿Inchiesta¿, anno XXXVII, n.157
Risorsa bibliografica obbligatoriaL. Montedoro, Il riuso delle caserme a Milano, Anno edizione: 2011, Fascicolo: «Urbanistica Informazioni», n. 239-240
Note:

sett.-ott. 2011, pp. 28-31


Software utilizzato
Nessun software richiesto

Mix Forme Didattiche
Tipo Forma Didattica Ore didattiche
lezione
56.0
esercitazione
39.0
laboratorio di progetto
62.0

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano
Disponibilità di libri di testo/bibliografia in lingua inglese
Possibilità di sostenere l'esame in lingua inglese
schedaincarico v. 1.7.2 / 1.7.2
Area Servizi ICT
05/07/2022