logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2005/2006
Facoltà Scuola di Ingegneria dei Sistemi
Insegnamento 072528 - ANALISI DI SISTEMI SANITARI
Docente Crivellini Marcello
Cfu 5.00 Tipo insegnamento Monodisciplinare

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Insegnamento
Ing Ind - Inf (2 liv.)(ord. 509) - MI (172) INGEGNERIA BIOMEDICA* AZZZZ072528 - ANALISI DI SISTEMI SANITARI

Programma dettagliato e risultati di apprendimento attesi

Obbiettivo

Il corso si propone di rappresentare i principali modelli e metodologie di analisi dei sistemi sanitari e di approfondire alcune problematiche di particolare interesse.


Programma

 

Misura e rappresentazione di sistemi sanitari di paesi
Organizzazioni internazionali di misura, controllo e intervento sulla salute. Sistemi di governo nazionali e sopranazionali.  Grandezze per la quantificazione della salute e della sanità. Misure, indicatori, indici. Spesa sanitaria. Metodi di rappresentazione dei sistemi.

 Sanità e Salute
I determinanti della salute. I determinanti non medici. Quanto pesa la sanità sulla salute? Modelli di salute. Modelli quantitativi. Il modello di Dever. Sanità indotta: il modello di Domenighetti. Modelli di valutazione dei sistemi sanitari. I modelli Who. I modelli Oecd. Altri modelli. Indice Sanitario. Indice Sanitario corretto.  Le ragioni della salute e gli interessi della sanità. Obbiettivi teorici e difficoltà realizzative. Uno studio dell' OECD: "cosa è meglio e quanto costa?"

 Valutazione delle tecnologie sanitarie.
Esplosione della spesa e necessità di scelta. Valutazioni economiche. Health Tecnology Assessment. Definizioni, centri, associazioni internazionali e nazionali. Esempi.
Disuguaglianze di salute e politiche sanitarie.

 Strutture e servizi sanitari
Evoluzione dei modelli strutturali e organizzativi ospedalieri. Strutture e territorio. Strutture e utenti. Centri extra ospedalieri. Assistenza domiciliare. Cure primarie. Demografia, salute e nuove emergenze organizzative. Il problema della regolazione degli accessi.

 Gli errori in sanità. Risk management
Definizioni e classificazioni. Stima. Errori medici, infezioni ospedaliere. Gestione del rischio. Tecnologia e riduzione del rischio.

 Il ruolo dell'informazione
Diritti e informazione. Consumo sanitario e informazione. Consumo indotto. Esempi e modelli per la misura del consumo indotto. Conflitti di interesse e informazione. Mercato farmaceutico ed informazione: farmaci generici, mercato parallelo.

 




Note Sulla Modalità di valutazione
L'esame consiste, normalmente, in un colloquio orale. L'allievo può optare per la preparazione e presentazione di una relazione su un argomento di approfondimento concordato con il docente.

Bibliografia

M. Crivellini " Sanità e salute:un conflitto di interesse" Franco Angeli Editore, 2004

M. Crivellini : materiale del corso


Software utilizzato
Nessun software richiesto

Mix Forme Didattiche
Tipo Forma Didattica Ore didattiche
lezione
34.0
esercitazione
18.0
laboratorio informatico
0.0
laboratorio sperimentale
0.0
laboratorio di progetto
0.0

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano
schedaincarico v. 1.6.8 / 1.6.8
Area Servizi ICT
04/08/2021