logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2004/2005
Facoltà Scuola di Ingegneria dei Processi Industriali
Insegnamento 061144 - SCIENZA DELLE COSTRUZIONI
Docente Parisi Maria Adelaide Vittoria
Cfu 5.00 Tipo insegnamento Monodisciplinare


Programma dettagliato e risultati di apprendimento attesi

Obiettivi e contenuti del corso

Il corso fornisce le nozioni introduttive al calcolo e alla verifica di sistemi di travi.

Descrizione degli argomenti trattati

1) Richiami di statica: statica del corpo rigido e di sistemi di travi piane. Reazioni vincolari e azioni interne.

2) Azioni assiali: sforzi e deformazioni in aste caricate assialmente; strutture reticolari isostatiche e iperstatiche.

3) Flessione: sforzi e deformazioni in travi inflesse; l'equazione della linea elastica e sua soluzione; limiti dell'ipotesi di piccoli spostamenti; instabilità di aste compresse.

4) Torsione e taglio: sforzi tangenziali e scorrimenti angolari; taglio in sezioni rettangolari e in profili di parete sottile; torsione di barre cilindriche e di sezione monocellulare.

5) Cenni sulla formulazione del problema elastico: equilibrio, congruenza e legame elastico (cenni); il significato di tensore degli sforzi; verifiche di resistenza con applicazioni al caso di travi.


Note Sulla Modalità di valutazione
Vengono effettuate due prove in itinere, la prima nel periodo di sospensione e la seconda al termine del corso. La votazione risulta dalla media delle due prove, che devono risultare entrambe sufficienti. Ognuna delle due prove può essere recuperata separatamente, allo scopo sia di raggiungere la sufficienza che di migliorare il voto. In alternativa alla partecipazione alle prove in itinere, lo studente può sostenere la prova scritta per intero negli appelli d’esame a fine corso. Una parte orale, facoltativa, può essere sostenuta solo in presenza di un voto sufficiente nella parte scritta.

Bibliografia

C. Comi, L. Corradi Dell'Acqua, Introduzione alla meccanica strutturale, McGraw-Hill, Milano, 2003


Mix Forme Didattiche
Tipo Forma Didattica Ore didattiche
lezione
28.0
esercitazione
24.0
laboratorio informatico
0.0
laboratorio sperimentale
0.0
laboratorio di progetto
0.0

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano
schedaincarico v. 1.6.5 / 1.6.5
Area Servizi ICT
15/05/2021