logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2004/2005
Facoltà Scuola di Ingegneria Industriale
Insegnamento 075857 - MIGLIORAMENTO E CONTROLLO DELL'ECO-EFFICIENZA INDUSTRIALE
Docente Trucco Paolo
Cfu 7.50 Tipo insegnamento Monodisciplinare


Programma dettagliato e risultati di apprendimento attesi

Obiettivi e contenuti del corso

L’insegnamento intende fornire all’allievo tutte le competenze necessarie al perseguimento di obiettivi di efficienza produttiva e di qualità del prodotto agendo in modo sistematico e coerente sui principali fattori di impatto ambientale dovuti alle attività industriali. Verranno pertanto presentati gli strumenti tecnologici e gestionali in grado di migliorare l’eco-efficienza delle attività di produzione, logistiche e di riciclaggio di prodotti e materiali. I principali argomenti trattati sono: 1) sviluppo eco-sostenibile; 2) eco-efficienza del sistema prodotto; 3) strategie di miglioramento dell’eco-efficienza dei sistemi di produzione; 4) progettazione di reti e impianti per il riciclaggio; 5) pianificazione e gestione di distretti industriali eco-sostenibili.

 

 

Descrizione degli argomenti trattati

Sviluppo industriale ed eco-efficienza: l’ambiente come leva per l’efficienza di processo e la qualità di prodotto. Sviluppo sostenibile ed eco-efficienza. Principali fenomeni di inquinamento e degrado dell’ecosistema. Quadro normativo in materia di inquinamento e protezione dell’ambiente.

Eco-efficienza del sistema prodotto: Il Concetto di Life Cycle Management. Tecniche di valutazione delle prestazioni ambientali di prodotto. Il Life Cycle Assessment. Approcci di sviluppo nuovi prodotti: Design for Environment e Green Quality Function Deployment. Tecniche di progettazione: Design for Disassembly e Design for Recycling.

Strategie di miglioramento dell’eco-efficienza dei sistemi di produzione: il Green Supply Chain Management. L’approccio Pollution Prevention. Analisi dei costi ambientali di produzione. Efficienza energetica (soluzioni impiantistiche e operative). Gestione dei rifiuti e degli scarti di produzione.

Progettazione di reti e impianti per il riciclaggio: pianificazione delle reti di recupero prodotti. Tecnologie e impianti di riciclaggio. Elementi di Reverse Logistics. Gestione dei rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE). Eco-efficienza del sistema di imballaggio.

Pianificazione e gestione di distretti industriali eco-sostenibili: il concetto di simbiosi industriale. Caratteristiche degli Eco-Industrial Park. Fattori critici di successo per lo sviluppo di EIP. Il distretto di Kalundborg. Casi di iniziative eco-sostenibili in alcuni distretti italiani.

Progetto: Svolgimento di attività progettuale a gruppi avente come obiettivo l’elaborazione di soluzioni per il miglioramento dell’eco-efficienza del ciclo di vita di un prodotto. E’ previsto l’utilizzo di software specifici.

 

 


Note Sulla Modalità di valutazione
Organizzazione del corso e modalità di verifica Il corso è organizzato in aree distinte, ciascuna delle quali si sviluppa su lezioni teoriche e su casi applicativi svolti in aula. La modalità di valutazione del corso è basata su una prova scritta (PS) + orale obbligatorio (PO), che si terranno in corrispondenza con gli appelli della facoltà. Agli allievi verrà assegnato un tema per lo sviluppo di un progetto (PP), da svolgere a gruppi, che dovrà essere completato entro la conclusione delle lezioni. La consegna del rapporto di progetto è obbligatoria e condiziona la possibilità di sostenere l¿esame. Il voto finale (VF) deriva dalla media pesata delle singole votazioni.

Bibliografia

Testi consigliati

P. Trucco, E. Di Cristofaro (a cura di), ¿Eco-efficienza. Metodologie, strumenti e casi di successo¿, Ed. Guerini e Associati, 2002.

P.Hawken, A.B. Lovins, L. H. Lovins, ¿Capitalismo naturale. La prossima rivoluzione industriale¿, Edizioni Ambiente, 2001.

Dispense del corso (a cura del docente).


Software utilizzato
Nessun software richiesto

Mix Forme Didattiche
Tipo Forma Didattica Ore didattiche
lezione
44.0
esercitazione
25.0
laboratorio informatico
0.0
laboratorio sperimentale
0.0
laboratorio di progetto
24.0

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano
schedaincarico v. 1.8.0 / 1.8.0
Area Servizi ICT
03/12/2022