logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2004/2005
Facoltà Scuola di Ingegneria dell'Informazione
Insegnamento 072474 - COMPATIBILITA' ELETTROMAGNETICA
Docente Politi Marco
Cfu 5.00 Tipo insegnamento Monodisciplinare

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Insegnamento
Ing Ind - Inf (2 liv.)(ord. 509) - MI (185) INGEGNERIA DELLE TELECOMUNICAZIONI* AZZZZ072474 - COMPATIBILITA' ELETTROMAGNETICA

Programma dettagliato e risultati di apprendimento attesi

Obiettivi

La compatibilità elettromagnetica viene definita come “l’idoneità di un dispositivo, di un apparecchio o di un sistema a funzionare nel proprio campo elettromagnetico in modo soddisfacente e senza produrre a sua volta perturbazioni elettromagnetiche inaccettabili per tutto ciò che viene interessato da tale campo”. Il corso si propone di fornire allo studente, oltre alla comprensione delle modalità secondo cui una generica apparecchiatura elettronica può generare o captare dei disturbi di natura elettromagnetica, le indicazioni progettuali per il contenimento di tali fenomeni.

Programma delle lezioni e delle esercitazioni

Concetti introduttivi: interferenza, suscettività (immunità), apparecchiature elettromagneticamente compatibili, spettro di segnali.

Problematiche fondamentali: emissioni irradiate e suscettività, emissioni condotte e suscettività.

Accoppiamento elettromagnetico (diafonia): circuito a tre conduttori, modelli approssimati per accoppiamenti capacitivo e induttivo; conduttori schermati e intrecciati; modello rigoroso.

Scariche elettrostatiche: modalità di generazione e interferenza.

 

Tecniche di progetto: schermi, terre e masse, cablaggi e circuiti stampati.

Normativa e misure: direttiva CEE 89/336 e norme, strumentazione, misure di emissioni e suscettività.

Attività di laboratorio

Non prevista.

Prerequisiti

Gli argomenti trattati presuppongono le conoscenze di base dell'elettromagnetismo, della propagazione guidata e della radiazione.


Note Sulla Modalità di valutazione
L'esame consiste nello svolgimento di uno scritto, comprendente sia domande teoriche che esercizi numerici. Agli studenti viene proposto, in forma facoltativa, di integrare la prova con lo svolgimento di un elaborato, da concordarsi con il docente.

Bibliografia

Bibliografia consigliata

Clayton R. Paul, “Introduction to electromagnetic compatibility”, John Wiley & Sons, 1992 (Clayton R. Paul, “Compatibilità elettromagnetica”, Hoepli, 1995);

H. W. Ott, “Noise reduction techniques in electronic systems”, John Wiley & Sons, II ed., 1988;

A. Bochicchio e G. Giambartolomei, “Lezioni di compatibilità elettromagnetica”, Pitagora Ed., 1993.

Altro materiale didattico

Durante il corso viene predisposto del materiale didattico integrativo, sia in forma cartacea che elettronica (vedi www.elet.polimi.it/people/politi). Vengono in particolare messi a disposizione dei programmi di simulazione elettromagnetica (Quick Field) e di analisi circuitale (Aplac), in versione per studenti.


Mix Forme Didattiche
Tipo Forma Didattica Ore didattiche
lezione
36.0
esercitazione
12.0
laboratorio informatico
0.0
laboratorio sperimentale
0.0
laboratorio di progetto
0.0

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano
schedaincarico v. 1.6.5 / 1.6.5
Area Servizi ICT
23/04/2021