logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2004/2005
Facoltà Scuola di Ingegneria Industriale
Insegnamento 072594 - CONTROLLI E REGOLAZIONE AUTOMATICA
Docente Casella Francesco
Cfu 5.00 Tipo insegnamento Monodisciplinare


Programma dettagliato e risultati di apprendimento attesi
.

Obiettivi e contenuti del corso

L'obiettivo del corso è di fornire gli strumenti culturali necessari per comprendere il ruolo dei sistemi di controllo automatico negli impianti industriali; in particolare, quali ne siano le problematiche fondamentali e quali siano le metodologie di progetto che si adottano per risolverle. Nella prima parte del corso vengono fornite le basi metodologiche rigorose per l'analisi ed il controllo di semplici sistemi dinamici. Successivamente, appoggiandosi su queste basi, verranno illustrate a livello più descrittivo le architetture dei sistemi di controllo di impianti complessi. Verranno infine illustrati alcuni casi applicativi a titolo esemplificativo.

 

Descrizione degli argomenti trattati

Introduzione: Principi generali dell'automatica, sistemi di controllo in anello aperto e anello chiuso.

Sistemi dinamici: Analisi di sistemi dinamici lineari e non lineari. Equilibrio e stabilità. Funzione di trasferimento e risposta in frequenza.

Sistemi di controllo monovariabile: Analisi e sintesi di sistemi di controllo monovariabile lineari ed a relé. Regolatori PID.

Architetture dei sistemi di controllo industriali: sistemi analogici e digitali; sistemi di controllo multivariabile, sistemi di controllo gerarchici, DCS, supervisione, ottimizzazione. Diagrammi P&ID.

Casi applicativi: Discussione di casi applicativi in ambito energetico.

 

 


Note Sulla Modalità di valutazione
Organizzazione del corso e modalità di verifica Sono previste una prova scritta sui primi tre argomenti del corso e una prova orale sull'intero programma d'esame, da sostenersi nelle sessioni d'esame. La prova scritta potrà anche essere sostenuta come prova in itinere, durante lo svolgimento del corso.

Bibliografia

Testi consigliati

P. Bolzern, R. Scattolini, N. Schiavoni Fondamenti di Controlli Automatici Mc Graw-Hill Italia, Milano. (per le parti metodologiche e generali)

Materiale e testi di approfondimento indicati durante il corso (per le ultime due parti)

 

 


Software utilizzato
Nessun software richiesto

Mix Forme Didattiche
Tipo Forma Didattica Ore didattiche
lezione
30.0
esercitazione
20.0
laboratorio informatico
0.0
laboratorio sperimentale
0.0
laboratorio di progetto
0.0

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano
schedaincarico v. 1.7.2 / 1.7.2
Area Servizi ICT
04/10/2022