logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2004/2005
Facoltà Scuola di Ingegneria dei Sistemi
Insegnamento 072452 - ISTITUZIONI ECONOMICHE INTERNAZIONALI E REGOLAZIONE SOVRANAZIONALE
Docente Piscitello Lucia
Cfu 10.00 Tipo insegnamento Monodisciplinare

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Insegnamento
Ing Ind - Inf (2 liv.)(ord. 509) - CO (174) INGEGNERIA GESTIONALE* AZZZZ072452 - ISTITUZIONI ECONOMICHE INTERNAZIONALI E REGOLAZIONE SOVRANAZIONALE

Programma dettagliato e risultati di apprendimento attesi

Obiettivi dell'insegnamento 

Il corso si propone di fornire all’ingegnere gestionale le competenze necessarie per operare, entro e fuori l’impresa, in sistemi economici aperti e complessi, caratterizzati da crescente integrazione internazionale e regolati da un coacervo di normative ed istituzioni nazionali e sovranazionali.

Programma delle lezioni e delle esercitazioni

Parte 1. Internazionalizzazione delle attività economiche, globalizzazione e necessità di regole internazionali

Introduzione: andamento e struttura degli scambi internazionali tra paesi; l'internazionalizzazione della competizione tra imprese; le cause della globalizzazione.

Forme di internazionalizzazione: scambi commerciali, investimenti diretti, joint ventures, outsourcing e nuove forme di internazionalizzazione.

Integrazione ecomica ed allocazione internazionale delle risorse. Imperfezioni e fallimenti di mercato, esternalità, equilibri ottimali o sub-ottimali e necessità di politiche di intervento.

Politiche di intervento nel contesto internazionale

  • Politiche commerciali: politiche redistributive e politiche "strategiche".
  • Politiche di sviluppo: internazionalizzazione, crescita e tecnologia
  • Politiche di controllo e regolamentazione

Parte 2. Istituzioni, coordinamento e regolazione internazionale

Le principali istituzioni internazionali: WTO, IMF, World Bank

Accordi commerciali preferenziali e l'Unione Europea

Il ruolo dell'Unione Europea nella regolamentazione del mercato unico: le principali politiche comunitarie

Le istituzioni italiane di supporto all'internazionalizzazione

Parte 3. Modalità operative dei processi di internazionalizzazione: contrattualistica internazionale

Questa parte del corso sarà tenuta da un legale specializzato in internazionalizzazione di impresa e riguarderà le normative e le tipologie di contratti più comuni nelle varie forme di internazionalizzazione.


Note Sulla Modalità di valutazione
La valutazione finale sarà basata su una prova scritta individuale che si terrà alla fine del corso, e su un elaborato, da preparare individualmente o in gruppi fino ad un massimo di tre persone su un tema da approfondire che verrà indicato durante il corso. L'elaborato deve essere consegnato prima di sostenere l'esame finale e il punteggio conseguito peserà per il 30% sul voto finale.

Bibliografia

Bibliografia consigliata:

  • J. Piggott e M. Cook, International Business Economics. A European Perspective, Addison Wesley Longman 1999
  • C. Jepma e A. Rhoen, International Trade: a business perspective, Addison Wesley Longman, 1996
  • J. H. Dunning, Multinational enterprise and the global economy, Addison-Wesley Publishing Company, 1993
  • P.R. Krugman e M. Obstfeld, Economia Internazionale, vol 1., Hoepli 2003,
  • J. H. Dunning, Governments, globalisation and international business, Oxford University Press, 1999.

Altri materiali:

  • ICE, L'Italia nell'economia internazionale, Rapporto ICE 2003-2004
  • Italia Multinazionale 2003. ICE, Roma.
  • L. De Benedictis, R. Helg, "Globalizzazione", Rivista di Politica Economica, 2002.
  • L. Tajoli, Scambi internazionali e frammentazione internazionale della produzione, materiale didattico di supporto al testo di Krugman-Obstfeld
  • R. Feenstra, "Integration of trade and disintegration of production in the global economy" in Journal of Economic Perspectives, Fall 1998, pp.31-50;
  • D. Rodrik, Feasible globalizations, Harvard University, mimeo, 2002, M. Brulhart e A. Matthews, EU external trade policies, in El-Agraa, Ali M. (ed.) The European Union: Economics & Policies, 7th edition, Prentice Hall.
  • R. Faini, Le istituzioni per la regolazione del commercio internazionale, Economia e Politica Industriale, n. 101-102, pp.183-208.
  • G. Basevi, G. Calzolari, G. Ottaviano, Gli accordi commerciali preferenziali, materiale didattico di supporto al testo di Krugman-Obstfeld
  • Tutti gli articoli e i materiali di supporto saranno scaricabili dal sito web del corso alla pagina

    http://www.dep.polimi.it/people/68/Materiali%20Istituz.%20Internazionali/


    Software utilizzato
    Nessun software richiesto

    Mix Forme Didattiche
    Tipo Forma Didattica Ore didattiche
    lezione
    35.0
    esercitazione
    14.0
    laboratorio informatico
    0.0
    laboratorio sperimentale
    0.0
    laboratorio di progetto
    0.0

    Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
    Insegnamento erogato in lingua Italiano
    schedaincarico v. 1.6.8 / 1.6.8
    Area Servizi ICT
    21/09/2021