logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2004/2005
Facoltà Scuola di Ingegneria dell'Informazione
Insegnamento 061314 - SCIENZA DELLE COSTRUZIONI (PER SETTORE DELL'INFORMAZIONE)
Docente Parisi Maria Adelaide Vittoria
Cfu 5.00 Tipo insegnamento Monodisciplinare

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Insegnamento
Ing Ind - Inf (1 liv.)(ord. 509) - MI (110) INGEGNERIA ELETTRONICA* AZZZZ061314 - SCIENZA DELLE COSTRUZIONI (PER SETTORE DELL'INFORMAZIONE)

Programma dettagliato e risultati di apprendimento attesi

L’obiettivo del corso è di fornire conoscenze di base e strumenti per trattare problemi semplici e concreti di meccanica strutturale che possono essere di interesse nelle tecnologie elettroniche (ad esempio, l’effetto della variazione di temperatura in elementi sovravincolati) e  permettere una proficua interazione con esperti del settore meccanico-strutturale in aree interdisciplinari.

Programma delle lezioni e delle esercitazioni

1. Concetti fondamentali: il corpo rigido e il suo equilibrio, le equazioni cardinali della statica, i vincoli e le reazioni vincolari, le azioni interne

2. Meccanica del continuo: definizione dello stato di sforzo e di deformazione in un continuo elastico e loro determinazione; il caso degli elementi monodimensionali e la soluzione di St. Venant; cenni agli elementi bidimensionali piani; la verifica di resistenza.

3. Il calcolo degli spostamenti: spostamenti negli elementi monodimensionali inflessi; il calcolo delle iperstatiche; effetti delle variazioni termiche; il problema dell’instabilità dell’equilibrio.

4. Introduzione ai metodi numerici per l'analisi delle strutture.

5. Analisi di alcuni tipi di problemi strutturali di interesse per l'ingegneria elettronica: esempi e applicazioni relativi ad alcuni casi semplici

Prerequisiti

Elementi di base di Matematica e Fisica (meccanica) acquisiti nei rispettivi corsi


Note Sulla Modalità di valutazione
La verifica dell’apprendimento è effettuata mediante valutazione di due prove in itinere, che si terranno nel periodo di sospensione delle lezioni e a fine corso. Le prove in itinere sono prove scritte e richiedono entrambe la soluzione di una serie di esercizi sulla parte di programma svolta fino alla prova stessa. La votazione finale risulta dalla media delle due prove, che devono risultare entrambe sufficienti. Ognuna delle due prove può essere recuperata separatamente durante gli appelli d'esame, allo scopo sia di raggiungere la sufficienza che di migliorare il voto. In alternativa alla partecipazione alle prove in itinere, lo studente può sostenere una prova scritta sull'intero programma negli appelli d’esame a fine corso. Una parte orale, facoltativa, può essere sostenuta a completamento della valutazione solo in presenza di un voto sufficiente nella parte scritta.

Bibliografia

Bibliografia consigliata

F.P. Beer, E. Russell Johnston, jr, "Scienza delle Costruzioni – Introduzione alla meccanica dei materiali", McGraw-Hill

S. P. Timoshenko, J. N. Goodier, "Theory of Elasticity", McGraw-Hill

C.Comi, L. Corradi dell'Acqua, "Introduzione alla meccanica strutturale", Mc Graw-Hill

Altro materiale didattico

Per i singoli argomenti sarà fornito materiale didattico sia in stampa che in rete (note delle lezioni, esercizi ed esempi, specifici riferimenti bibliografici per approfondimenti).


Mix Forme Didattiche
Tipo Forma Didattica Ore didattiche
lezione
26.0
esercitazione
26.0
laboratorio informatico
0.0
laboratorio sperimentale
0.0
laboratorio di progetto
0.0

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano
schedaincarico v. 1.6.5 / 1.6.5
Area Servizi ICT
15/05/2021