logo-polimi
Loading...
Risorse bibliografiche
Risorsa bibliografica obbligatoria
Risorsa bibliografica facoltativa
Scheda Riassuntiva
Anno Accademico 2004/2005
Facoltà Scuola di Architettura e Società
Insegnamento 024846 - FONDAMENTI DI TECNOLOGIA
  • 025394 - SCIENZA E TECNOLOGIA DEI MATERIALI
Docente Gastaldi Matteo Maria
Cfu 2.00 Tipo insegnamento Modulo Di Corso Strutturato

Corso di Studi Codice Piano di Studio preventivamente approvato Da (compreso) A (escluso) Nome Sezione Insegnamento
Arc - Urb - Cost (1 liv.)(ord. 509) - MI (1108) ARCHITETTURA AMBIENTALE***LLLZZZZA024846 - FONDAMENTI DI TECNOLOGIA

Programma dettagliato e risultati di apprendimento attesi

L’insegnamento fornisce agli studenti le conoscenze di base per comprendere che l’approccio ecologico alla costruzione e costituisce uno strumento fondamentale per rispondere alle sempre più diffuse ed inderogabili esigenze di vivibilità e di salvaguardia ambientale. Nello specifico l’insegnamento fornisce allo studente strumenti conoscitivi per comprendere: - le relazioni sistemiche tra contesto ambientale e sistema insediativo, evidenziando l’interazione fra ambiente fisico-biologico, produttivo e sociale in termini di sostenibilità/salvaguardia dell’ambiente ( suolo, risorse climatiche, idriche, di paesaggio, storico culturali ecc..); - il concetto di ciclo produttivo in edilizia nelle sue specifiche caratteristiche in rapporto alle fasi del ciclo di vita ( produzione fuori opera, produzione in opera – costruzione, manutenzione, fase funzionale o uso, demolizione, riuso - riciclaggio) ed all’utilizzo complessivo delle risorse con particolare riferimento all’impatto ambientale ( prelievi ed immissioni ), alle politiche strategiche per migliorare l’ efficienza generale dei processi ( risparmio energetico, uso di fonti rinnovabili, riuso e riciclaggio) in stretto rapporto ai possibili modi d’uso ed a comportamenti mirati a ridurre strategicamente l’uso di risorse; - la natura, struttura ed attori del processo edilizio e le sue peculiarità in relazione agli altri processi industriali; - l’approccio esigenzial - prestazionale come strumento di progetto per verificare la qualità del costruito con particolare attenzione alle esigenze di tipo ambientale (benessere, salute, compatibilità ecologica); - le interazioni tra edificio e ambiente fisico e produttivo in termini ecosistemici, cioè di flussi di energia e materia viste analizzando esperienze nelle quali sia evidente la riduzione al minimo dell’impatto ambientale; lezioni apprese dall’’architettura tradizionale, moderna e contemporanea; - le caratteristiche fondamentali dell’organismo edilizio secondo la classificazione dell’organismo nel sottosistema ambientale/spaziale e in quello tecnologico; le principali caratteristiche degli elementi tecnici costruttivi e relativi requisiti; - le principali caratteristiche dei materiali, elementi e componenti edili (processi di produzione, vincoli ed opportunità per l’uso appropriato) con particolare riferimento alle caratteristiche di compatibilità ambientale; - la natura del sistema di norme e regole del settore edilizio come strumento di governo di un sistema complesso. In particolare: - il modulo di Tecnologia dell’Architettura affronta i temi del contesto tecnico e produttivo dell’edilizia e dell’organizzazione del sistema edilizio nella prospettiva della sostenibilità ambientale; - il modulo di Tecnologie per l’igiene edilizia ed ambientale introduce alle relazioni tra l’edificio e l’ambiente in rapporto allo stato di benessere dell’uomo; - il modulo di Scienza e tecnologie dei materiali descrive le principali famiglie dei materiali, le relative proprietà e le prestazioni degli elementi costruttivi Il corso di Fondamenti di tecnologia è coordinato orizzontalmente con il Corso di Ecologia e verticalmente con il Laboratorio di Costruzione dell’ Architettura 1.


Note Sulla Modalità di valutazione
La valutazione delle prove in itinere è unica.

Bibliografia

Edward Allen, How Building Work. The Nature Order of Architecture, Oxford University Press, Oxford, 1980 (tr.it. Come funzionano gli edifici, Dedalo, Bari, 1983). Monica Lavagna (a cura di), Sistemi costruttivi per l’architettura, Libreria CLUP, Milano, 2° edizione riveduta e ampliata, 2002. Stefano Capolongo, Laura Daglio, Ilaria Oberti, Tecnologie per l’igiene edilizia e ambientale, Libreria CLUP, Milano, 2002. Rafael Serra, Melena Coch, L’energia nel progetto di architettura, Città Studi, Milano, 1997. Gianni Scudo, Silvia Piardi (a cura di), Edilizia sostenibile, Esse Libri, Napoli, 2002.


Mix Forme Didattiche
Tipo Forma Didattica Ore didattiche
lezione
11.0
esercitazione
14.0

Informazioni in lingua inglese a supporto dell'internazionalizzazione
Insegnamento erogato in lingua Italiano
schedaincarico v. 1.6.5 / 1.6.5
Area Servizi ICT
15/05/2021